Lavorare, che fatica!

Con l’inizio delle attività, la ripresa della scuola e dei ritmi lavorativi invernali, ricominciano le riflessioni e le critiche alla vita che cerchiamo di organizzare al meglio, barcamenandoci fra impegni lavorativi, scolastici e attività ludiche. Essere una donna che lavora è un tema che mi tocca molto perchè in Italia nonostante le belle parole siamo […]

Continua a leggere

Piccoli consigli per viaggiare con i bambini piccoli (e non restare schiacciati dal peso delle valigie)

Ho sempre viaggiato anche quando i bambini avevano pochi mesi perchè credo che viaggiare sia un’esperienza davvero troppo importante per aiutarli a crescere e a mettersi alla prova. Esprimersi in un’altra lingua o cercare di farlo, respirare odori nuovi, vivere esperienze nuove, assaporare cibi che non sanno di casa, gioire dei momenti condivisi istante per […]

Continua a leggere

24 ore all’Isola che c’è

Per lavoro sono stata a Milano solo per un giorno. Più precisamente, la sede del convegno era al nuovissimo Samsung District nel quartiere di Isola. Oggi sicuramente la parte della città che preferisco e vi spiego il perchè. Milano è caotica, immensa, grigia ma anche colorata, vivace, alternativa. Da dove partire se il tempo a […]

Continua a leggere

Il gender siamo noi (genitori)

Nel 2018 è sacrosanto che i bambini possano e debbano esprimersi seguendo le proprie inclinazioni ed aspirazioni. Ma c’è un però. Non credo sia vestire il proprio figlio di rosa o comprargli smalti e vestiti da femmina o al contrario trattarlo da maschio. Credo che la divisione fra maschi e femmine la facciamo noi tutti […]

Continua a leggere

Primi passi da planner

La mia vita, come la vostra, è un continuo susseguirsi di corse dall’alba quando ci si sveglia fino alla sera, quando alle 9.30 si spegne la luce della cameretta dei cuccioli e ci si può dedicare finalmente alle letture o a vedere un film (ergo dormire sul divano). Quante di noi non corrono dalla mattina […]

Continua a leggere

Musica Maestro!

Premessa: io da quando sono piccola ho sempre amato la musica classica. Mio papà la faceva ascoltare a me e mio fratello mettendola a tutto volume non appena entrasse a casa fra noi eccitati e mamma disperata che non riusciva neanche a parlare (tutti uomini sono, anche i papà!). Abbiamo imparato a camminare ascoltando il […]

Continua a leggere