E’ Natale anche per noi

Christmas

Il Natale è la festa dei bambini. Ma anche un pò degli adulti che guardano i bambini con quell’aria un pò distaccata ma col cuore emozionato di un bambino di 5 anni. Saranno le lucine, sarà che il Natale comunque rappresenta la Famiglia in ogni sua accezione: di unione, di malinconia,di forza, di noia, di sarcasmo, di rancore, di allegria, di mancanze, di pace.

Per me il Natale è sempre stato sinonimo di stare con la mia famiglia: confusionaria, allegra, visionaria, sparlettiera, ci si ama e ci si odia, ma alla fine ci si riunisce intorno alla tavola imbandita dalla mia super nonna in amore e serenità.

Da quando sono mamma cerco di ricreare la magia del Natale anche con i miei piccoli perchè sono convinta che i ricordi dell’infanzia te li porterai dietro tutta la vita e quindi cerco di avere i nostri piccoli rituali che ogni anno sono gli stessi (e nel contempo cerco di frenare la gioia del papà nel decorare i balconi con le lucine più improbabili modello Las Vegas).

Ve li elenco qui con qualche suggerimento per lo shopping 🙂

ALBERO DI NATALE

Il nostro albero è super kitsch, non abbiamo nulla di organizzato, ma tantissime lucine e palline comprare ovunque. Ogni anno compro un addobbo nuovo che si stratificherà o sostituirà le palline rotte.

Quest’anno ne ho comprate online sul sito Next, fatevi un giretto nella sezione Natale, io la adoro.

LAVORETTI CON I BAMBINI

Complici i raffreddori e le febbri in questo periodo sono parecchi i pomeriggi passati a casa e con due maschi piccoli vi assicuro che non è un’impresa semplice intrattenerli. Quindi via libera ai lavoretti pensati più ad un passatempo che altro. Vi prego, non propinateli come regalo, vi assicuro che tranne a voi e forse ai nonni, i lavoretti dei vostri pargoletti non piacciono nè interessano a nessuno.

Al momento la produzione di casa nostra ha prodotto degli alberelli di cartoncino per decorare i vetri della loro cameretta. Abbiamo comprato da Tiger il cartoncino vellutato colorato e poi ritagliato le sagome scaricando una forma di alberello di Natale da questo sito ( io non so assolutamente disegnare!) . Poi abbiamo incollato tante palline e li abbiamo attaccati con il nastro biadesivo. Semplice e divertente!

Altri alberelli li abbiamo creati con la pasta di sale.

IMG_6030

Vi posto la ricetta che utilizziamo normalmente, la più semplice in assoluto perchè con un bambino di due anni che impasta è bene utilizzare sempre prodotti mangiabili.

Il rapporto fra sale farina e acqua è sempre 1:2:1 quindi

  • 1 tazza di sale fino
  • 2 tazze di farina
  • 1 tazza d’acqua tiepida
  • coloranti alimentari

mescolate ed impastate come i pazzi ed ecco pronta la pasta di sale. Questa volta noi l’abbiamo lasciata naturale così una volta asciutta l’abbiamo colorata con le tempere.

RICETTINA DI NATALE

Un’altra idea è fare i biscottini di panpepato. Rigorosamente omini come nella favola che ai miei figli diverte moltissimo. Eccovi la ricetta:

Ingredienti

Per i biscottini

  • 350 gr farina
  • 125 gr mandorle
  • 250 gr miele
  • 120 gr zucchero muscovado
  • 100 gr burro
  • 1 uovo
  • scorza di 1 limone
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1/2 cucchiaino di zenzero
  • la punta di un cucchiaino di pepe
  • 1 pizzico di chiodi di garofano macinati
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale

Per la decorazione (ghiaccia reale):

  • 150 gr zucchero a velo
  • 1 albume
  • 1/2 cucchiaino di succo di limone
  • qualche goccia di colorante alimentare a piacere

Esecuzione:

Sciogliere a fuoco lento il miele con lo zucchero e il burro. Tritate finemente le mandorle ed unitele a tutti gli ingredienti secchi e alle spezie. Unite adesso gli ingredienti umidi e la scorza del limone lavorando fino ad ottenere un impasto omogeneo. Stendete l’impasto tra due fogli di carta da forno fino ad uno spessore di 1 cm circa. Sbizzarritevi a dare forma ai biscottini e cuocete in forno a 180° per 15 minuti.

per la decorazione: montate l’albume con il succo di limone. Una volta ottenuto un composto liscio ed omogeneo aggiungete poco alla volta lo zucchero. Se volete glassa colorata unite qualche goccia di colorante alimentare. Decorate i biscottini una volta raffreddati mettendo il composto nella sac à poche.

Ovviamente troverete molte altre idee nella mia Bacheca dedicata al Natale su Pinterest.

Non mi resta che augurare a tutti un Buon Natale pieno di sorprese che odori di spezie, di pini e di candele.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...